MadreAngelica

«Mother Angelica Live» — Madre Angelica dal vivo — era il talk show presentato da Madre Angelica nella catena televisiva da lei stessa fondata, la rete mondiate EWTN. In questo programma, seguito con un altissimo indice di ascolto, Madre Angelica offriva importanti riflessioni bibliche e catechetiche, interviste a invitati in studio e la possibilità che il pubblico potesse rivolgere le sue domande per telefono.

In quel suo programma Madre Angelica parlò in diverse occasioni della apparizioni di Garabandal, manifestandosi chiaramente a loro favore, tanto da affermare che, il giorno del “Miracolo” annunciato dalle veggenti, la EWTN sarebbe stata in prima fila a Garabandal per riprendere tutto.

In uno dei suoi programmi, Madre Angelica invitò Maria Saraco, con la quale discusse raccontando tutta la storia delle apparizioni di Garabandal. Maria Saraco è una cittadina statunitense che fu testimone delle apparizioni di Garabandal. Era presente durante l’estasi del 18 giugno 1965, durante la quale Conchita ricevette il secondo messaggio della Madonna. Da allora e fino al giorno d’oggi, nonostante l’età e la malattia, è un apostolo instancabile di Garabandal.

In un altro programma, Madre Angelica intervistò Joey Lomangino, un altro grande diffusore dei messaggi di Garabandal. La conversazione con lui riguardò i messaggi della Madonna a Garabandal e, nello specifico, l’ “Avvertimento”. Il modo in cui Madre Angelica affrontò la conversazione, le domande e le riflessioni che fece, dimostrano la sua profonda conoscenza e l’apprezzamento che aveva per le apparizioni di Garabandal. 

Madre Angelica è morta - in fama di santità - il 27 marzo 2016.