Jorge Fernandez Diaz

Non sono affatto un esperto di cinema, anche se sono un appassionato. Mi piace molto il cinema e godo di un buon film. Quando mi proposero l’opportunità di vedere questo film, «Garabandal, solo Dio lo sa», con tutta franchezza dirò che pensavo che sarebbe stato un documentario fatto – senza alcun dubbio – con molto entusiasmo, con molto affetto, ma con una ragionevole dose di dilettantismo, per non dire di mancanza di professionalità. La mia sorpresa, la mia straordinaria sorpresa, è stata verificare che è un magnifico film, con musica, fotografia, regia e interpretazione che rendono difficile credere, se non sapessi che è così, che è stato prodotto a costo zero: gli attori principali e gli altri coinvolti hanno pagato di tasca propria i loro spostamenti, il proprio alloggio e il proprio mantenimento. Non ho alcun dubbio che questo bellissimo film sia destinato a fare molto bene, perché contribuirà a far sì che ci possiamo avvicinare alla verità di quei fatti straordinari che furono vissuti tra il 1961 e il 1965 a San Sebastián de Garabandal.

Jorge Fernández Díaz

Deputato per Barcellona al Congresso dei Deputati di Spagna.
Ministro degli Interni della Spagna dal 2011 al 2016.